Sistemi Antifurto

I sistemi di allarme antifurto sono la migliore prevenzione contro i furti. I sistemi di allarme antifurto sono un ottimo deterrente contro i tentativi d’intrusione (l’istallazione di sirene esterne è fortemente consigliata in quanto i ladri, se vedono una sirena esterna e capiscono che nell’abitazione esiste un allarme non tentano neanche di entrare).
I rilevatori devono essere scelti con cura, in base all’ambiente cui sono posti a protezione e in funzione del grado di sicurezza richiesta dall’utente finale.

Il sistema di allarme antifurto è un dispositivo che ha il compito di rilevare ogni tipo d’intrusione all’interno di un ambiente da individui non autorizzati a farlo, e una volta rilevato ciò è in grado di avvertire chi di dovere e nel modo più adeguato.
L’antifurto può intervenire in modo sicuro nei confronti dell’intruso, è quindi di fondamentale importanza avere dei buoni sistemi di segnalazione che inducono il malintenzionato alla fuga.

Il cuore dell’impianto è la CENTRALE D’ALLARME, tutti gli altri dispositivi fanno capo ad essa, è la sede della memoria di programmazione dell’impianto.
I dispositivi che si occupano di rilevare l’intrusione vengono chiamati SENSORI o RIVELATORI DI MOVIMENTO, e possono essere volumetrici (cioè in grado di rilevare la presenza di un essere umano all’interno dell’ambiente) o perimetrali (cioè tengono sotto controllo solo il perimetro dell’ambiente, ad esempio porte, finestre o giardino esterno, evitandone un’eventuale oltrepassaggio).